“L’economia circolare, lo smaltimento e il riciclo dei rifiuti. Il caso Sabox”. E’ questo il titolo della tesi di laurea di Francesco Maglione in Governo ed etica d’impresa. Siamo particolarmente orgogliosi di questo approfondimento – che si aggiunge agli studi realizzati da altri studenti universitari – sulla nostra impresa che fa della sostenibilità il proprio punto di forza. Ci piace leggere ancora una volta la nostra storia; ci piace soffermarci sulla crisi dei rifiuti che tra il 2008-2009 colpisce la Campania e, in particolare, la città di Napoli e che coincide con l’attuazione di una svolta aziendale in chiave sostenibile: trasformare le scatole, che rischiavano di essere percepite come una minaccia ambientale, in una risorsa. Ci piace ricordare come le scatole da imballaggio siano infatti diventate per il cliente un veicolo di comunicazione e di valorizzazione del prodotto in essa contenuto. Grati a Francesco Maglione per l’interesse e la passione con cui ha visitato la nostra azienda e con cui ha sintetizzato i punti salienti di Sabox che corrispondono ai valori a cui ci ispiriamo: valorizzazione del capitale umano; centralità del cliente; innovazione attraverso la ricerca; qualità dei prodotti; rispetto e tutela dell’ambiente, combinando l’attività aziendale con lo sviluppo sostenibile, in piena sintonia con l’economia ecologica; fare impresa creando valore economico e sociale, promuovendo uno stile di crescita attento alla generazione di valore sia per l’azienda sia per il territorio che la circonda.

Francesco Maglione ha conseguito la laurea magistrale in Economia aziendale presso la Facoltà di Economia – Università degli Studi di Napoli “Federico II”.